Paradontologia

Chiamiamo parodonto, o tessuto parodontale, quell’insieme di tessuti che comprendono la gengiva, l’osso alveolare (la sottile lamina ossea che accoglie le radici del dente), il cemento (il tessuto che ricopre la parte esterna delle radici del dente) ed il legamento parodontale (un insieme di fibre che “legano” la radice del dente all’osso alveolare).

Questo apparato continuamente sottoposto all’attacco dei batteri è soggetto a diverse patologie.

In forma più lieve, la gengivite, che si manifesta con una leggera infiammazione, sanguinamento e dolenzia delle gengive, è trattabile con un’igiene orale professionale, rimuovendo i depositi di tartaro sovragengivale e placca batterica, con l’ utilizzo di collutori specifici e con periodici controlli.

La nostra attenzione nel sensibilizzare i pazienti nel prevenire e sconfiggere la temuta piorrea

Per rigenerare l’attacco del legamento tra gengiva e dente è necessario intervenire tempestivamente ed è possibile agire con diverse terapie a seconda della gravità del caso.

Levigatura radicolare o curettage rimuovendo il tartaro subgengivale causa della continua e persistente infiammazione del parodonto.
BiolaseEpic10: in dotazione presso il nostro studio, questo strumento è l’ unico in grado di disinfettare a fondo le tasche parodontali senza l’ ausilio dell’anestesia ed in poche sedute, accelerando il processo di guarigione e stimolando la rigenerazione di tessuto sano.
HealOzoneX4 in alternativa al BioLaseEpic10 viene utilizzato nella disinfezione delle tasche parodontali poco profonde, con una seduta di soli 60 secondi e totalmente indolore.
Chirurgia muco-gengivale: rimodellamento chirurgico dei tessuti molli (gengive).
Chirurgia resettiva: rimodellamento chirurgico dei tessuti duri (osso alveolare).
Chirurgia rigenerativa: rimodellamento i tessuti duri tramite innesto di osso autologo o artificiale e membrane contenitive ove necessario.

Tutto ciò al fine di ricostruire con successo e precisione la corretta morfologia gengivale ed ossea, facilitando così anche le manovre d’igiene orale domiciliare per il mantenimento del risultato.