L’evoluzione nel campo della disinfezione:

Hygienio il Sanificatore

Il nuovo alleato per la disinfezione dello Studio Dentistico

Hygienio è un sistema innovativo di sanificazione con applicazione a caldo del disinfettante:

trae forza ed efficacia dalla sinergia vapore + disinfettante

permette di disinfettare superfici e materiali di ogni tipo rapidamente e con riutilizzo immediato degli spazi e delle attrezzature

La disinfezione oggi

L’efficacia della disinfezione ambientale è condizionata principalmente da due fattori:

  1. le caratteristiche del disinfettante
  2. le modalità di applicazione

Il Sistema Hygienio è una metodologia innovativa per l’applicazione del disinfettante.

Fino ad oggi le modalità di applicazione del disinfettante sono state: irrorazione, strofinamento, uso di spray, nebulizzazione. Tuttavia, queste metodologie necessitano di lunghe tempistiche attuative e difficoltà oggettive per il raggiungimento di un soddisfacente standard qualitativo.

Attraverso il metodo dello strofinamento o del l’irrorazione la superficie trattata, all’ interno di un ambiente, si limita genericamente solo ad 1/6 di quella presente.

Tale circoscritta condizione, oltre a non permettere il raggiungimento oggettivo di una corretta disinfezione dell’ambiente, rende consequenziali ed immediati i tempi di ricontaminazione batterica anche dell’unica superficie trattata.

Grazie al sistema HYGIENIO è possibile ottenere una miscela bifase (disinfettante liquido + vapore) che, a contatto con una generica superficie, condensa, permettendo un trattamento sanificante continuo ed omogeneo.

I getti di vapore, carichi di particelle disinfettanti, invadono, incollandosi ad essi, pavimenti, pareti, arredi ed oggetti di qualunque forma e materiale senza soluzione di continuità, ovvero, senza tralasciare microspazi, dove, batteri, micosi e muffe continuerebbero normalmente a proliferare.

Il getto di vapore, carico di particelle disinfettanti, invade, incollandosi ad essi, pavimenti, pareti, arredi ed oggetti di qualunque forma e materiale senza soluzione di continuità, ovvero, senza tralasciare microspazi, dove, batteri, micosi e muffe continuerebbero normalmente a proliferare.

Ecco perchè Hygienio rivoluziona la disinfezione e consente di raggiungere il più elevato standard di decontaminazione delle superfici ad oggi ottenibile.

IL SISTEMA HYGIENIO È UN BREVETTO INTERNAZIONALE

Un metodo a larga diffusione per la pulizia delle superfici è quello dell’utilizzo del vapore che, grazie alle sue qualità solventi e alla sua azione meccanica, garantisce la pulizia della superficie trattata ma non la sua disinfezione.

Tentativi di abbinare un agente disinfettante al vapore, aggiungendo il disinfettante e l’acqua direttamente in caldaia, hanno dimostrato sia un’alterazione chimica dell’agente, sottoposto ad una diretta ed eccessiva esposizione al calore, sia una precipitazione del disinfettante come residuo di fondo assieme al calcare, compromettendone irrimediabilmente l’efficacia.

La soluzione tecnica a tali inconvenienti è stata l’ideazione, la realizzazione e la brevettazione di una complessa camera di miscelazione e di un relativo erogatore che consente una miscelazione uniforme dell’agente disinfettante nel vapore in pressione da distribuire attraverso l’ugello applicatore.

Grazie a tali innovazioni tecniche il vapore, saturo di particelle nebulizzate di disinfettante, applicato su superfici di qualsiasi forma e materiale, condensa creando un “continuo” e omogeneo che si incolla alle superfici, alle pareti ed a tutti gli oggetti trattati, raggiungendo in maniera innovativa ed efficace uno standard qualitativo di disinfezione di alto livello.

ADANTIUM PLUS, IL DETERGENTE

Si tratta di un disinfettante di ultima generazione a spettro totale di abbattimento (batteri, lieviti, funghi, virus).

Presenta una totale assenza di tossicità. Questa formulazione, grazie al suo meccanismo di azione, può essere impiegata a concentrazioni molto basse, in modo da non costituire tossicità di esposizione per qualsiasi soggetto presente nell’ambiente di impiego.

È biodegradabile oltre il 94%. Uno studio di gascromatografia, relativo ai trattamenti su vetro, pvc e acciaio inossidabile, dimostra che il 99,5% del principio attivo è presente nelle prime acque di risciacquo, pertanto il preparato non lascia alcun residuo su superfici o attrezzature.

La disinfezione dello Studio Dentistico con HYGIENIO

Attenzione, cura e innovazione

Al servizio della tua salute

Dottoressa Rosa Multari