Denti più bianchi a tavola

Ecco i cibi che hanno un’azione sbiancante naturale

Dentifricio e spazzolino sono fondamentali non solo contro la placca, ma anche per avere un sorriso più bianco e smagliante. Non tutti sanno però che alcuni alimenti oltre a rinforzare i denti, contribuiscono in maniera efficace anche a sbiancare il nostro sorriso.
Ecco la lista dei cibi da mettere nel piatto per un’azione sbiancante naturale a tavola:
  1. broccoli e cavolfiori, mangiati a crudo, diventano potentissimi sbiancanti perché la loro superficie rugosa aiuta a ripulire denti e gengive. Più mastichiamo questi alimenti, più produciamo saliva, potenziandone così l’effetto antimacchia.
  2. Fragole: l’acido malico di cui sono ricche le fragole è necessario per la salute del cavo orale in quanto sarebbe in grado di dissolvere le macchie sulla superficie dello smalto. Un segreto per potenziarne l’effetto è quello di mescolare la purea della fragola con del bicarbonato di sodio per poi strofinare tale composto sui denti.
  3. Ananas: la bromelina contenuta nell’ananas è un potente enzima che, oltre a ridurre l’infiammazione delle gengive, aiuta a distruggere quelle proteine che, depositandosi sulla superficie dello smalto, ingialliscono i denti.
  4. Cipolle: l’alto contenuto di zolfo presente nelle cipolle andrebbe a ridurre la formazione di placca sui denti e tra i denti stessi. Sarebbe necessario però mangiarle crude per mantenere intatto l’effetto antiplacca.
  5. Sedano: la croccantezza del sedano, avrebbe un effetto scrub sui nostri denti, potenziandone le proprietà sbiancanti. La rilevante quantità di acqua in esso contenuto aiuterebbe anche ad eliminare i residui di cibo e a rafforzare le gengive.

Vuoi saperne di più? Chiamaci al numero 06 860342.

Leave A Comment